7° Golden Cup

Tutta la documentazione (Comunicato Gara, Protocolli di Sicurezza AntiCovid-19, Programma orario dettagliato per categoria) relativa alla 7° Golden Cup, in programma dal 10 all'11 luglio 2021 ad Orvieto (TR), è disponibile nell'area riservata a Società/Tecnici del nuovo gestionale my.federkarate.net - Sezione Comunicazioni Federali. Evento ufficiale “Road to the European Week of Sport 2021”

LA FIK CALA IL TRIS DELLE SUE COMPETIZIONI NAZIONALI ….. ALLA RIDUZIONE DELLE RESTRIZIONI DEL COVID!

di Edgardo Sogno

Alla fine, la determinazione del Presidente Riccardo Mosco, si è dimostrata più forte delle limitazioni imposte dal Covid; tre gare nazionali erano state programmate (dal Consiglio Federale FIK) e tre gare ….. sono state effettuate!

La stagione sportiva della FIK, iniziata a Ottobre 2020 con il 13° Stage Nazionale di Caorle (VE), organizzato in presenza seguendo scrupolosamente tutte le norme approvate dal Governo, era stata interrotta, nei mesi invernali dalla recrudescenza della pandemia; la quasi totalità delle palestre erano state chiuse per 6/7 mesi e gli eventi in “presenza” non si potevano fare. Restavano da svolgere almeno le tre gare nazionali, necessarie per il completamento (già lasciato in sospeso nella stagione 2020) dei punteggi degli “azzurri” ed anche (e soprattutto) per segnare la “ripartenza” concreta delle attività federali.

Pochi credevano possibile questa “scommessa” ma, con una forza d’animo fuori dal comune, la macchina organizzativa FIK era stata messa “a punto” dal Presidente Mosco e, non appena le Leggi dello Stato lo hanno permesso, le competizioni sono ripartite e tutte le “caselle” …. sono tornate ad incastrarsi.

Certo, non tutti i “numeri” sono subito ritornati ad essere quelli “soliti” delle gare FIK ed anche si è dovuto “soprassedere” ad alcune regole di “immagine” alle quali l’organizzazione federale ci aveva oramai abituato negli ultimi anni, ma si è ricominciata a percorrere la strada tracciata dal Consiglio Federale; l’Italia deve ripartire, deve andare avanti e, certamente, non possiamo restare tutti fermi in “attesa” che tutti si convincano. Intanto la maggioranza è ripartita , accettando delle “limitazioni” …. ma è ripartita , gli altri, sono sicuro, ci raggiungeranno … prima o poi!

Il 26 e 27 giugno a Firenze, organizzato in collaborazione con il Comitato Regionale Toscana, si è tenuto il Grand Prix Nazionale di Toscana; gara tranquilla, perfettamente regolata, distanziando gli atleti e dividendo le classi e le specialità in orari ben definiti e senza avere la presenza del pubblico sugli spalti. Ce ne scusiamo ma la scelta si è rivelata quella giusta per garantire elevati standard di sicurezza e l’ottimo successo della manifestazione con oltre 40 società da tutta Italia e quasi 330 partecipanti.

La classifica società, distinta per specialità, del Grand Prix Nazionale di Toscana è così risultata:

- KATA: 1° Shotokan Shin Dojo di Malo -VI- (114 punti), 2° Polisportiva Union Vigonza -PD- (87 punti), 3° Nintai-Kan Karate di Istrana -TV- (66 punti);

- KUMITE: 1° Nintai-Kan Karate di Istrana -TV- (84 punti), 2° Karate Bologna Marathon -BO- (76 punti), 3° Goshin Karate Dojo di Santa Marinella - RM- (70 punti).

Nei giorni del 3 e 4 luglio a Caorle (VE), la FIK in stretta collaborazione con il Comitato Regionale Veneto ha tenuto a “battesimo” il 14° Campionato Italiano; bisogna dire che, a parte un caldo “bestiale”, la cittadina turistica vicino Venezia ha risposto “alla grande” all’ evento sportivo più importante della stagione. Certo, i numeri degli atleti iscritti si sono fermati su “quota” 380 provenienti da oltre 60 società, la metà dei numeri espressi nella edizione 2019, ma gli organizzatori ne erano consapevoli; pero meglio questo risultato di partecipazione che …. niente!

La classifica società, distinta per specialità, del 14° Campionato Italiano è così risultata:

- KATA: 1° Polisportiva Union Vigonza -PD- (134 punti), 2° Shotokan Shin Dojo di Malo -VI- (110 punti), 3° Scuola Karate Italia di Mosciano Sant'Angelo -TE- (87 punti), 4° Nintai-Kan Karate di Istrana -TV- (84 punti), 5° Ren Bu Kan RDKarate -CN- (58 punti);

- KUMITE: 1° Nintai-Kan Karate di Istrana -TV- (148 punti), 2° Goshin Karate Dojo di Santa Marinella - RM- (81 punti), 3° Shotokan Shin Dojo di Malo -VI- (66 punti), 4° ITK Sport -MB- (66 punti), 5° Karate Bologna Marathon -BO- (63 punti).

Infine il 10 e 11 luglio, con la collaborazione organizzativa del Comitato Regionale Umbria, è andata in scena la 7° Golden Cup ad Orvieto (TR), splendida città d’arte in provincia di Terni. Le Amministrazioni Comunale e Provinciale hanno fornito un importante aiuto alla FIK che ha potuto così, terminare il “trittico” dei suoi eventi nazionali, sperando che, nella prossima stagione sportiva, grazie anche alla massiccia campagna di vaccinazione in atto nel nostro paese (siamo i primi al mondo …. una volta tanto), anche gli eventi federali possano ritornare, gradualmente, agli antichi “splendori”!

La classifica società, distinta per specialità, della 7° Golden Cup è così risultata:

- KATA: 1° Polisportiva Union Vigonza -PD- (154 punti), 2° Shotokan Shin Dojo di Malo -VI- (96 punti), 3° Scuola Karate Italia di Mosciano Sant'Angelo -TE- (77 punti);

- KUMITE: 1° Nintai-Kan Karate di Istrana -TV- (93 punti), 2° Goshin Karate Dojo di Santa Marinella - RM- (84 punti), 3° Arti Marziali Firenze -FI- (66 punti).

Un GRAZIE speciale a tutti i tesserati (atleti, accompagnatori, tecnici, arbitri e dirigenti) che hanno “creduto” nella Federazione ma, soprattutto, al nostro Presidente che ….. ci ha creduto …. più di tutti!